Quotidiano Nazionale logo
30 gen 2022

Entro la fine di febbraio al via il restauro

Prenderà il via tra un mese la consultazione preliminare di mercato che sarà propedeutica alla gara per affidare in concessione la palazzina Haynau e la chiesa di Santo Stefano Nuovo in Castello, tra l’androne di accesso e il piazzale della Locomotiva. L’iter scelto dalla Loggia andrà così a valutare quali idee potranno essere messe in campo per un utilizzo commerciale dell’edificio, che chiuderà il cerchio della valorizzazione del Castello, che vede in campo il nuovo Museo del Risorgimento, l’intervento sulla palazzina degli Ufficiali che diventerà polo didattico. Le proposte degli operatori potranno spaziare da servizi turistici e ricettivi (prioritari), culturali, ludici e ricreativi. Gli affidatari dovranno occuparsi degli interventi di restauro conservativo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?