incendio azienda Costa di Mezzate
incendio azienda Costa di Mezzate

Costa di Mezzate (Bergamo), 2 agosto 2020 - Un vasto incendio è scoppiato la scorsa notte intorno all’1,30 a Costa di Mezzate (Bg), nel capannone di una ditta di trasporti, la Saul Pezzotta. Il rogo, oltre a distruggere il capannone con i nove camion parcheggiati all’interno, ha danneggiato anche le ditte vicine e provocato una colonna di fumo visibile a grande distanza. Le operazioni di spegnimento hanno visto in azione ben 19 mezzi dei vigili del fuoco, impegnati tutta la notte e anche nella giornata di ieri. Cinque famiglie residenti in una cascina vicina al capannone sono state evacuate in via precauzionale, poichè la zona è stata ritenuta a rischio ambientale per la grande quantità di fumo sprigionata dall’incendio e èerchè non si conosce l’origine di tutti i materiali presenti nel magazzino e pronti a essere trasportati dai camion della ditta.

L’allarme ambientale ha inoltre costretto tutte le aziende che si trovano nei pressi del capannone a sospendere i turni di lavoro del sabato in via precauzionale, a tutela della salute dei dipendenti. Anche i comuni a sud di Cosa di Mezzate hanno invitato i residenti a tenere le finestre chiuse e non uscire di casa. I carabinieri di Bergamo e Calcinate, con Ats Bergamo e i Vigili del fuoco stanno cercando di scoprire l’origine dell’incendio.