Le nuove divise dell'Atalanta
Le nuove divise dell'Atalanta

Bergamo - La nuova maglia dell’Atalanta 2021-22 avrà una striscia d’oro a intervallare quelle tradizionali nere e azzurre. È questa la principale novità cromatica della nuova divisa da gioco della Dea, che avrà una seconda maglia tradizionalmente bianca e una terza di un insolito arancione salmonato. Sul colletto la scritta Bergamo per rafforzare ulteriormente il legame con la città è il territorio orobico.

"L’Atalanta, come ripete mio padre Antonio, è forte perché Bergamo è forte e noi come principale realtà sportiva di questo territorio vogliamo portare in giro l’eccellenza imprenditoriale di questo grande territorio. Dietro ai nomi che vediamo sulle maglie ci sono brand e aziende che testimoniano le eccellenze del territorio bergamasco", ha spiegato nel suo intervento l’amministratore delegato nerazzurro Luca Percassi, che ha portato i saluto del padre Antonio, assente per i postumi di un intervento chirurgico al ginocchio.

A margine dell’evento il numero due del club ha fatto un rapido punto sul mercato. “Lavoriamo per rinforzare la squadra, in un mercato difficile per tutti. Vedo tutti i giorni che vengono accostati tanti nomi all’Atalanta. A me più che i nomi di può arrivare interessa chi abbiamo qui: noi partiamo da una squadra che ha ottenuto risultati straordinari in questi anni e da un grande allenatore. Partiamo da una squadra che riteniamo competitiva per gli obiettivi dell’Atalanta”, ha concluso Luca Percassi.