Lodi, 17 settembre - Esordio con sconfitta nel girone A di Eccellenza per il Cavenago Fanfulla. I bianconeri sono usciti sconfitti 3-2 nel match in trasferta con il Fenegrò del grande ex Gestra. La banda di mister Ciceri, orfana di Laribi, Palmieri e Oddone, ha recuperato per due volte i rivali comaschi, passati per due volte in vantaggio con le reti di Noia al 26' e 31' del primo tempo, con Brognoli su rigore prima, al 30', e Arodi poi al 44' sempre della prima frazione.

A chiudere definitivamente i conti è stata la rete di bello al 70'. Si riscatta invece dopo la sconfitta della prima giornata nello stesso girone il Sancolombano che batte 1-0 in casa la Sestese. La rete decisiva per i collinari è stata messa a segno da Cipelletti su rigore al 61'.