Lodi, 8 ottobre 2016 - Ha preso il via l'altro ieri alla Camera di commercio il progetto, promosso da Regione e Sistema camerale, 'Missione mercati strategici'. "Da ottobre 2016 a dicembre 2017 verranno promossi 10 percorsi integrati di accompagnamento: da giovedì ci sarà una formazione trasversale, ad esempio su come fatturare all'estero, e una verticale, finalizzata, previa selezione (10 aziende lombarde per ciascuna delle 10 missioni in programma, ndr), all'accompagnamento, gratuito per le aziende (dovranno pagarsi solo il viaggio aereo, ndr) in alcuni mercati esteri in forte espansione per specifici settori produttivi tra cui agroalimentare, ambiente, sanità - spiega Federica Melis, dell'ente camerale -. Domenica 16 ottobre ci sarà il primo viaggio per incontrare operatori a Johannesburg, nella Repubblica Sudafricana; entro l'anno previsti anche viaggi in Iran e Cina; poi nel 2017 Marocco, Kenya/Etiopia, Colombia, Usa/Canada, Kazakistan, Argentina, Thailandia/Vietnam, Arabia Saudita/Oman. Al momento sono 5 le imprese lodigiane iscritte ma contiamo di arrivare ad una quindicina".

"Bene il contenuto in sé dell'iniziativa - afferma Fabio Milella, direttore del Consorzio Lodi Export - ma il decreto è del 13 settembre e la prima missione parte la settimana prossima. Abbiamo sollecitato più volte la Regione, che aveva sospeso questo genere di iniziative, senza ottenere risposta. Poi, d'improvviso, si riparte ma, senza un coordinamento, la prima fase del progetto risulta già inaccessibile per questioni di tempo e le risorse rischiano di essere sprecate. Confidiamo, in questo senso, in Pietro Foroni, consigliere regionale e già presidente della Provincia, nominato da poco a capo della commissione Attività Produttive della Regione".