Lecco, 7 maggio 2017 - Com'è beffardo a volte il destino: Lecco e Olginatese si giocheranno la permanenza in serie D in un derby fratricida in cui una delle due per forza dovrà soccombere e retrocedere in Ecellenza. Destino beffardo, davvero, quello delle due formazioni blucelesti che nell'ultima giornata di campionato riescono entrambe a vincere: i blucelesti di Alberto Bertolini trovano un successo (2-1) tutt'altro che facile contro la Pergolettese battuta (2-1) al Rigamonti-Ceppi mentre l'Olginatese di Fabio Corti rifila un secco 2-0 allo Scanzorosciate. Questi due risultati combinati insieme portano le due squadre ad affrontarsi in un derby che questa volta, oltre alla notissima rivalità sportiva, avrà anche un'importanza capitale per il futuro delle due società.