Lecco, 8 gennaio 2016 – La maggior parte dei sindaci e dei consiglieri comunali degli 88 paesi lecchesi si sono già recati alle urne per eleggere i componenti del nuovo Consiglio provinciale. Alle 17 hanno votato 684 amministratori locali, il 65,20% del 1.049 aventi diritto.

A mezzogiorno l'affluenza era pari al 43,27%. Il seggio, allestito in Villa Locatelli, rimarrà aperto sino alle 20. Per lo scrutinio e l'esito della consultazione occorre invece attendere domani, lunedì. Le operazioni di spoglio cominciano alle 8.30 in punto.

I 12 eletti, su 46 candidati appartenenti a cinque liste, in base ad un indice ponderato. Il voto di ogni elettore ha ciò un peso differente a seconda del numero di abitanti del comune di appartenenza. Gli elettori dei centri inferiore ai 3mila abitanti sono 562, quelli da 3 a 5mila sono 243, da 5mila e 10mila sono 126, da 10 a 30mila sono 85 e infine quelli di amministrazione con più di 30mila residenti, cioè solo il capoluogo, sono 33.