Sulzano, 21 giugno 2016 - Limitazioni agli accessi e chiusura di un ramo del pontile in programma sul ponte di Christo: la cabina di regia di Floating Piers sconsiglia di mettersi in viaggio per Sulzano. Organizzatori e staff hanno preso alcuni provvedimenti al verificarsi di alcune condizioni meteo e di affluenza. Lo comunica il comitato di coordinamento nel quarto giorno di apertura. L’affluenza è ancora sostenuta, dopo aver toccato il picco di oltre 80mila presenze nella giornata di lunedì 20. Nel corso della mattinata l’accesso all’opera fa registrare qualche ora di attesa. Fra le 12 e le 18 è previsto un aumento della temperatura e un innalzamento della soglia di irraggiamento. Per questo in via precauzionale è stato diramato il codice giallo che prevede la limitazione dell’accesso alle fasce deboli e al pontile D (Isola di San Paolo). Inoltre, nella notte sono previsti interventi di manutenzione straordinaria, quindi dalle ore 21 alle 7 di mercoledì mattina 22 giugno il tratto da Peschiera fino all’Isola di S. Paolo verrà chiuso. "Si sconsiglia pertanto di mettersi in viaggio nella giornata odierna in quanto fin dalle dalle ore 15.00 l’accesso sarà fortemente limitato", spiega un comunicato ufficiale. Negli orari di chiusura del tratto dell’opera che conduce da Peschiera fino all’isola di San Paolo, il residuo pontile fruibile consentirà una presenza di non oltre mille persone mentre la parte di terraferma interessata consentirà l’accesso di sole mille persone.