Ilaria Salis, l'appello di Morgan