Quotidiano Nazionale logo
6 apr 2022

Ucraina aggredita per un tentato scippo

È stata accompagnata al pronto soccorso cittadino per una serie di accertamenti e perché visibilmente provata dall’accaduto la 29enne ucraina aggredita ieri mattina in via Primo Maggio in un tentativo di scippo. Al momento sulla vicenda sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia cittadina. Secondo le prime ricostruzioni la ragazza è stata avvicinata da un nordafricano che ha cercato di strapparle la borsa. La 29enne è riuscita a trattenerla e l’aggressore si è dato alla fuga. Immediato l’allarme lanciato da alcuni passanti che han portato sul posto anche l’ambulanza che ha soccorso la giovane.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?