Narcotrafficanti bloccati sulla A8. Due in manette con 5 chili di droga

Fermati dalla Polizia stradale in prossimità della barriera autostradale di Gallarate Ovest. Nell’auto c’erano 49 panetti di hashish. Ennesimo sequestro durante i controlli degli agenti di Busto Arsizio.

Narcotrafficanti bloccati sulla A8. Due in manette con 5 chili di droga

Narcotrafficanti bloccati sulla A8. Due in manette con 5 chili di droga

In macchina gli agenti della Polizia stradale- Sottosezione di Busto Arsizio hanno trovato e sequestrato 5 chili di hashish, confezionati in 49 panetti. Arrestati i due uomini che viaggiavano a bordo di una Ford Focus fermata per un controllo in prossimità della barriera autostradale di Gallarate Ovest sulla A8. Alla richiesta di fornire i documenti, entrambi si sono mostrati nervosi e poco collaborativi ma i poliziotti hanno anche notato che dall’interno della verrura proveniva un forte odore di sostanza stupefacente. L’uomo seduto al lato passeggero ha cercato inutilmente di occultare una borsa della spesa, il motivo subito chiaro agli agenti: nascosti c’erano 49 panetti di hashish per un peso complessivo di circa 5 chilogrammi.

Da ulteriori verifiche sono emersi a carico dei due uomini, uno dei quali residente in provincia di Biella e l’altro senza fissa dimora ed irregolare sul territorio nazionale, numerosi precedenti penali specifici in materia di stupefacenti. Gli agenti pertanto hanno proceduto all’arresto dei due per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e al sequestro della droga. Su disposizione del magistrato di turno della Procura di Busto Arsizio sono stati condotti in carcere a Busto Arsizio, l’Autorità Giudiziaria nell’udienza ha adottato per entrambi la misura cautelare della custodia in carcere. Da parte degli uomini della Polizia stradale della sottosezione di Busto Arsizio già nel mese di gennaio sono stati effettuati arresti e sequestri di droga durante servizi di controllo lungo la A8.

In un caso in manette è finito un nordafricano trentenne, irregolare, con precedenti, fermato alla barriera di Milano Nord, a bordo dell’auto nascondeva 2 chilo di cocaina e 4 mila euro in contanti. Sempre gli agenti della Polizia stradale, la mattina dell’8 gennaio, hanno fermato un’auto lungo l’Autolaghi, nel tratto del comune di Rho, a bordo due giovani, un italiano e un rumeno, che subito si mostravano nervosi. Un comportamento sospetto, a quel punto gli operatori di Polizia hanno effettuato un controllo approfondito trovando un chilo di hashish e 500 euro in contanti. La successiva perquisizione nelle loro abitazioni, nelle province di Bergamo e Cremona ha portato al sequestro di 12 chilo di droga, tra hashish, marijuana e cocaina. Entrambi sono stati arrestati.