Busto Arsizio (Varese), 13 marzo 2018 - E' morta Argia Maria Calmosi, l’84enne di Busto Arsizio picchiata per strada da uno sconosciuto lo scorso novembre. Dopo quattro mesi in ospedale, l'anziana è deceduta al Niguarda di Milano: troppo gravi le ferite riportate a seguito dell'aggressione.

La donna era stata assalita, insieme alla sorella Wilma di 63 anni, in via Quntino Sella a Busto Arsizio. Il brutale pestaggio era avvenuto per mano di un 26enne romeno senza fissa dimora, ubriaco e fuori di sé. A riportare le conseguenze peggiori era stata Argia Maria, la sorella più anziana, colpita da emorragia cerebrale. Dopo quattro mesi in ospedale e diverse operazioni, alla fine non ce l'ha fatta. L'aggressore era stato poi rintrcciatato e arrestato dalla polizia con l'accusa di tentato omicidio che adesso potrebbe quindi aggravarsi in omicidio colposo.