I carabinieri al lavoro
I carabinieri al lavoro

Varese, 7 settembre 2018 - Un 48enne agli arresti domiciliari per aver tentato di aggredire la ex moglie è stato nuovamente fermato dai carabinieri a Cislago, in provincia di Varese, per non aver rispettato la misura cautelare. A fine agosto l'uomo aveva tentato di entrare in casa dell'ex moglie, a Cislago, armato di un grosso coltello. I militari erano riusciti a bloccarlo appena in tempo, per questo il 23 agosto scorso era stato colpito da un'ordinanza di custodia cautelare che lo obbligava agli arresti domiciliari.

Due giorni dopo era stato nuovamente sorpreso fuori di casa, arrestato e posto dal pm ai domiciliari. Mercoledì i carabinieri lo hanno nuovamente arrestato mentre passeggiava per le strade del centro di Cislago e portato in carcere.