Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
29 lug 2022

Adriano Panatta Paolo Bertolucci: il doppio è su Twitter fra battute e volée

Botta e risposta fra i componenti della storica coppia in occasione dei rispettivi compleanni

29 lug 2022

E' stata una delle coppie sportive più famose d'Italia. Adriano Panatta e Paolo Bertolucci hanno scritto la storia del tennis azzurro. Da soli ma anche in doppio. In quest'ultima "specialità", infatti, i due hanno vinto tre finali, il match che portò il punto decisivo nella Coppa Davis 1976 in Cile e hanno raggiunto i quarti di finale di Roland Garros. Ebbene ora il campo di gioco non è più il rettangolo in erba o terra battuta, ma il più ampio terreno dei social, come dimostra l'ultimo botta e risposta dei due, risalente a qualche giorno fa.

Il servizio di Bertolucci 

Ha iniziato il Pasta Kid, spirito toscanaccio e passione infinita per il Milan, che il 9 luglio, giorno del compleanno di Adriano Panatta - ha spento 72 candeline - lo punzecchiato su Twitter. "Nonne di tutta Italia, ricordatevi di fare gli auguri al vecchio Panatta. Oggi è il suo compleanno!". Così sul social il vincitore di sei tornei Atp. Il quale, per altro, non è mica troppo più giovane del collega romano, dato che fra poco compirà 71 anni. L'affondo di Bertolucci non è passato inosservato. Il vincitore di Roland Garros e Roma nel 1976 non ha perso tempo, ribattendo con un lungolinea affilato. "Ha parlato il pischello - la sua replica - Spero ti venga una colite domani mentre commenti la finale di Wimbledon".

La risposta di Adriano

Paolo Bertolucci e Adriano Panatta
Paolo Bertolucci e Adriano Panatta

La prima stoccata, però, è rimasta un tarlo per Panatta che, con l'avvicinarsi del genetliaco del collega - sarà mercoledì 3 agosto - ha provato al discesa a rete. E' partito, infatti, un sondaggio su Twitter, lanciato proprio da Ascenzietto (vezzeggiativo con il quale è noto il tennista romano - e romanista - che gli viene dal nome del padre, Ascenzio). "Volevo ricordare a tutti che il 3 agosto è il compleanno di Paolo Bertolucci. Vorrei fargli un regalo e sono indeciso tra: maxi confezione di pannoloni; apparecchio Amplifon; 10 scatole di Prostamol; salvavita Beghelli. Si accettano consigli". Tutto finito? Macché. Bertolucci, in qualche modo, è riuscito a parare l'attacco: "Caro Adriano, il tentativo di riciclare i regali ricevuti per il proprio compleanno é un gesto misero, squallido e sordido". Questo fino al prossimo scambio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?