Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Eurovision 2022: per la Finlandia ci sono i The Rasmus. Ve li ricordate?

Nel 2003 ebbero un clamoroso successo internazionale con il brano "In the shadows"

The Rasmus Finalndia durante la cerimonia di apertura di Eurovision song contest 2022 presso reggia di venaria, Torino, 8 may 2022 ANSA/ALESSANDRO DI MARCO
The Rasmus

Torino - Questa sera, nella seconda semifinale dell'Eurovision Song Contest, tra gli artisi in gara, per la Finlandia ci sarà il gruppo The Rasmus, in gara con "Jezebel". La band ha raggiunto fama internazionale a inizio anni Duemila con "In the Shadows" che fa parte dell'album Dead Letters, del 2003. Il brano è molto conosciuto anche in Italia. Nel corso della loro lunga carriera musicale (la band è nata a metà degli anni Novanta) i The Rasmus hanno venduto più di 5,5 milioni di copie e hanno ottenuto cinque dischi di platino e dieci dischi d'oro 

A dare il via alla gara in programma questa sera sarà proprio la Finlandia. Poi a seguire sarà il turno di Israele (Michael Ben David - I.M), Serbia (Konstrakta - In Corpore Sano), Azerbaijan (Nadir Rustamli - Fade To Black), Georgia (Circus Mircus - Lock Me In), Malta (Emma Muscat - I Am What I Am), San Marino (Achille Lauro - Stripper), Australia (Sheldon Riley - Not The Same), Cipro (Andromache - Ela), Irlanda Brooke - That's Rich), Macedonia del Nord (Andrea - Circles), Estonia (Stefan - Hope), Romania WRS - Llámame), Polonia (Ochman - River), Montenegro (Vladana - Breathe), Belgio (Jérémie Makiese - Miss You), Svezia (Cornelia Jakobs - Hold Me Closer), Repubblica Ceca (We Are Domi - Lights Off). Ci sarà spazio anche per un passaggio di Germania (Malik Harris - Rockstars), Spagna (Chanel - SloMo), Regno Unito (Sam Ryder - Space Man) tra le Big Five, insieme a Italia e Francia, con accesso diretto alla finale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?