I vigili del fuoco al lavoro tra via Italia e via Leonrdo Da Vinci per fermare la fuga di
I vigili del fuoco al lavoro tra via Italia e via Leonrdo Da Vinci per fermare la fuga di

Paderno Dugnano (Milano), 6 febbraio 2020 – Porta a Paderno Dugnano, la persistente scia di gas che questa sera ha pervaso l'aria di tutto il Nord Milano. Nel corso del tardo pomeriggio i vigili del fuoco sono intervenuti in forze per un intervento d'emergenza lungo l'argine del fiume Seveso, nell'aria tra via Italia e via Leonardo Da Vinci, nelle vicinanze della scuola Allende.

La situazione si è presentata subito complessa: la caduta di un albero ha infatti causato la rottura di un sono sul posto e stanno lavorando alla luce delle fotoelettriche. L'operazione più complessa è stata l'isolamento del tratto di conduttura per poi procedere alla riparazione dell'impianto. Si tratta di una fuoriuscita di gas copiosa, che nel giro di circa un'ora ha diffuso enormi quantità di metano nell'aria. Il vento a portato l'odore fino a Nova milanese, a Cinisello Balsamo e Cusano Milanino. I soccorritori hanno definito la situazione sotto controllo. L'odore di gas non è pericoloso, per ora l'unica azione intrapresa è stata la chiusura al traffico di un tratto di via Italia.