Polizia locale di Vigevano
Polizia locale di Vigevano

Vigevano (Pavia), 8 marzo 2017 - Un controllo a tappeto che ha interessato tutta la città. E' scattata oggi la prima parte dell'Operazione Scorpion della polizia locale voluta dall'amministrazione comunale di Vigevano per rispondere alle esigenze di sicurezza manifestate dai cittadini.

Gli uomini del comandante Pietro Di Troia, che proprio ieri è stato scelto per guidare la polizia locale di Novara e che nei prossimi giorni lascerà la città ducale, hanno identificato 98 persone e 84 veicoli elevando 45 sanzioni al Codice della strada e sequestrato un veicolo. Sono stati controllati due esercizi commerciali ed elevati 5 verbali per vendita abusiva, nella fattispecie di mimose in occasione della ricorrenza odierna con il sequestro di 60 mazzi di mimose. All'intero del parco Parri sono state identificate 30 persone e un minore di Garlasco è stato segnalato alla Prefettura come consumatore abituale di sostanze stupefacenti: nel cappuccio del giubbotto il cane Canto, in forza all'unità cinofila della polizia locale, ha segnalato la presenza di droga. Infine un minorenne è stato raggiunto da una sanzione di 400 euro, prevista dal Regolamento di polizia urbana, per avere abbandonato a terra una bottiglia di birra.