Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

In porto il salvataggio della Pro loco Domenica il primo appuntamento

Il salvataggio della Pro loco è riuscito. Un risultato non scontato, dopo che l’ex presidente Pacifico Lavatelli, che rimane con la carica onoraria, aveva fatto un passo indietro. Lo sostituisce Stefano Sala, 73 anni, già collaboratore dell’associazione. Il vice sarà Federico Cotta, segretario con la vecchia gestione. "Con la riforma del Terzo settore ci siamo iscritti all’Unione nazionale Pro loco diventando associazione di promozione sociale. Tra gli obiettivi, diventare riferimento per le altre associazioni". Domenica gita in bici lungo il Naviglio Sforzesco sino al mulino di Mora Bassa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?