Il paesino di Courcelles-sous-Châtenoi
Il paesino di Courcelles-sous-Châtenoi

Courcelles-sous-Châtenoi (Francia) - Tragedia nel paesino francese di Courcelles-sous-Châtenois, nell'est del Paese, dove un'intera famiglia è stata sterminata dal Covid in meno di una settimana .Tutti e tre i membri della famiglia Py non erano vaccinati.

Dominique Py, 48 anni, figlio di una coppia di anziani, rientrato nella casa di famiglia dopo la separazione dalla moglie, è stato ritrovato morto nel suo letto domenica 14 novembre. Se ne sono accorti i pompieri chiamati dai genitori che non lo vedevano più uscire dalla sua camera. Il giorno dopo è deceduta la madre, 82 anni, ricoverata per Covid in ospedale. Il marito, Robert Py, è morto cinque giorni più tardi, sabato 20 novembre, anche lui all'ospedale vicino di Neufchateau. Aveva 89 anni.

Il sindaco di Courcelles-sous-Châtenoi , Michel Humblot ha spiegato che la famiglia si vedeva pochissimo in giro nel paese. I Py vivevano molto fra loro, in casa, e per questo si sentivano protetti dal virus e non si erano vaccinati.