Mindaugas Kuzminskas, non è riuscito a vincere nella sua Lituania
Mindaugas Kuzminskas, non è riuscito a vincere nella sua Lituania

Kaunas (Lituania) - Incassa il secondo ko consecutivo fuori casa l'Armani Exchange la cui trasferta in Lituania si rivela amara con una sconfitta per 83-78. Peraltro quasi come al solito visto che nella storia l'Olimpia è uscita vincente solo un paio di volte. Questa volta i biancorossi pagano un gioco poco brillante in fase offensiva tanto che per la prima volta rimangono sotto gli 80 punti in Europa e non riescono mai a riprendere la partita in mano sbagliando tutte le conclusioni che avrebbero potuto cambiare l'inerzia della gara. Così si rivela perfetto il detto di "nemo propheta in patria" per Gudaitis e Kuzminskas che nonostante una buona partita a livello individuale con 30 punti siglati in coppia non riescono comunque a portare l'AX al successo, mentre James chiude come miglior marcatore a quota 17 (con 7 assist), ma forse ha giocato la sua peggio partita in biancorosso a livello di gestione mentale del match.

Diventa anche un peccato se si pensa che i milanesi erano in pieno controllo al 14 sul 22-29, poi è arrivato un terremoto letteralmente dallo Zalgiris che ha piazzato un break di 18-2 sul finire del primo tempo che ha ribaltato la faccia della gara. Anche nella ripresa i milanesi hanno provato a riprendere il filo del discorso, con Kuzminskas sono arrivati sul -2 (60-58), con Gudaitis addirittura sino a -1 (69-68), ancora con Micov sul 75-73, ma non hanno mai sfruttato la palla del pareggio cadendo alla fine sotto i colpi di un indemoniato Davies che ha chiuso con 27 punti, 10 rimbalzi e 4 assist.  

ZALGIRIS KAUNAS-AX MILANO 83-78
18-23; 40-31; 60-58
KAUNAS: Davies 27, Walton 2, Wolters 11, Walkup 7, Westermann, Birutis, Milaknis 6, White 7, Jokubaitis ne, Grigonis 7, Kavaliauskas 8, Ulanovas 8. All. Jasikevicius
MILANO: Della Valle ne, James 17, Micov 14, Gudaitis 16, Bertans 6, Tarczewski 3, Kuzminskas 14, Cinciarini 4, Brooks 4, Jerrells. All. Pianigiani
Tiri da 2 ZK 29/51 MI 23/42 Tiri da 3 ZK 4/11 MI 8/24 Tiri liberi ZK 13/20 MI 8/16 Rimbalzi ZK 37 (Davies 10) MI 26 (Gudaitis 7) Assist ZK 27 (Wolters 7) MI 17 (James 7)