Jeff Brooks, solo 4 punti per lui a Vitoria
Jeff Brooks, solo 4 punti per lui a Vitoria

Vitoria (Spagna), 18 gennaio 2019 - E' un'Armani Exchange che non sa più vincere e incassa di nuovo una sconfitta sul campo sul campo basco di Vitoria l'Armani Exchange per 80-75. E' la nona nelle ultime 11 gare ed ormai sembra completamente vanificato il grande sforzo iniziale, perdendo anche nel doppio confronto visto il +5 finale dei baschi. Sanguinoso, in una partita punto a punto, il 13/22 dalla lunetta per i milanesi che sprecano davvero troppe occasioni, fatali i due nel finale sbagliati da un Mike James quasi perfetto con 27 punti (4/7 da 2, 4/7 da 3, 7/9 ai liberi) conditi anche da 7 rimbalzi e 5 asisst, ma all'attacco biancorosso manca davvero troppo il "secondo violino" Nedovic, tanto che nessun altro va a segnare in doppia cifra. Ci arriva ad un passo il solito Gudaitis, questa volta, però impreciso al tiro, con 3/8 da 2.

L'Olimpia era partita davvero bene in attacco, con ben 49 punti segnati nel primo tempo, ma il crollo della ripresa è stato davvero incredibile con soli 26 punti a segno. Così dopo il 42-49 dell'intervallo il Baskonia sia fa subito pericoloso e impatta a quota 53 con Shields già al 25', scavalcando poco dopo con una tripla di Vildoza per il 56-55. A cavallo tra terzo e quarto periodo il Baskonia vola via con Diop su 68-61 con l'AX che ha segnato solo 12 punti in 14 minuti di ripresa. James ci prova ancora e la riporta a -1 (70-69). Il finale è da brivido, Huertas segna i liberi del +4 (78-74), ma James subisce l'ennesimo fallo sul tiro da 3 nel finale a -13". Questa volta, però, non finisce come quando l'americano vinse così sul Khimki, ma con un inaspettato 1/3 che blocca la rimonta. Non solo, ancora Huertas segna in contropiede l'80-75 che ribalta anche la differenza canestri e fa perdere l'ennesimo scontro diretto con le rivali per le ultime posizione per i playoff. Ora il sogno diventa davvero difficile per i biancorossi che settimana prossima ospiteranno al Forum lo Zalgiris Kaunas. 

 

BASKONIA VITORIA-AX MILANO 80-75
16-21; 42-49; 62-59
VITORIA: Penava ne, Vildoza 6, Gonzalez ne, Voigtmann 11, Huertas 13, Janning 6, Diop 6, Poirier 17, Garino, Shields 12, Hilliard 9. All. Perasovic
MILANO: Della Valle ne, James 27, Micov 7, Gudaitis 9, Bertans 3, Fontecchio ne, Kuzminskas 8, Cinciarini 5, Burns, Brooks 4, Jerrells 8, Omic 4. All. Pianigiani
Note: Tiri da 2: BV 24/41, MI 19/38. Tiri da 3: BV 8/24, MI 8/21. Tiri liberi: BV 8/12, MI 13/22. Rimbalzi: BV 35 (Voigtmann 10), MI 25 (James 7). Assist: BV 26 (Vildoza 12), MI 15 (James 5).