Milano, rubano una borsa da 2.300 euro in una boutique del centro: arrestati 3 slavi

Avevano con loro due attrezzi per asportare il dispositivo antitaccheggio. Tutti hanno precedenti contro il patrimonio

Quadrilatero della Moda a Milano

Quadrilatero della Moda a Milano

Milano – Hanno rubato una borsa in una lussuosa boutique in via Cusani, nel pieno centro di Milano. Gli agenti della Sesta Sezione ‘Contrasto al Crimine Diffuso’ della Squadra Mobile, in servizio in zona, hanno arrestato tre uomini per furto aggravato: si tratta di un 67enne bosniaco, un 62enne sloveno e un 66enne montenegrino, tutti con precedenti per reati con il patrimonio.

I poliziotti li avevano già notati in corso Garibaldi; li hanno seguiti e hanno osservato tutti i loro movimenti anche all'interno della boutique. I tre sono entrati uno per volta e, dopo aver finto di guardare diversi capi d'abbigliamento, uno ha arraffato una borsa dal valore di 2.300 euro nascondendola sotto il cappotto. All'uscita gli agenti li hanno arrestati. Con loro avevano due attrezzi per asportare il dispositivo antitaccheggio e una tronchesina.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro