Sparatoria a Piazzale Loreto (Newpress)
Sparatoria a Piazzale Loreto (Newpress)

Milano, 12 novembre 2016 - Sparatoria in piazzale Loreto, all'angolo con via Padova, a Milano. Un giovane dominicano di 32 anni è rimasto ferito da colpi di pistola intorno alle 19 ed è stato successivamente accoltellato. Sul posto sono intervenuti i mezzi del 118, con un'ambulanza e un'automedica. In base a quanto riferisce il 118, l'uomo ha riportato diverse ferite agli arti e alla schiena. Al momento dell'arrivo dell'ambulanza e dell'automedica, la vittima dell'agguato era cosciente. Il 32enne è stato trasportato in condizioni molto gravi all'ospedale San Raffaele. L'episodio è avvenuto in una zona molto trafficata della città, a due passi da Corso Buenos Aires, una delle vie principali dello shopping cittadino. Al momento della sparatoria la piazza era affollara di gente e si sono vissuti momenti di panico. Sul luogo dell'agguato è presente la polizia

Secondo una prima ricostruzione, due persone lo hanno inseguito lungo via Padova e lo hanno fermato, sparandogli alle gambe nel piazzale, a fianco di una delle fermate della metropolitana. L'uomo è caduto e, una volta a terra, i due lo hanno accoltellato, probabilmente con l'intenzione di ucciderlo. Aveva ferite alle gambe, alla schiena e al torace. Poi ha avuto un attacco cardiaco. Tutte le forze dell'ordine stanno cercando i responsabili. La polizia sta anche ascoltando i testimoni ed esaminando i video delle telecamere della zona, nelle cui vicinanze si trova anche una banca. Una delle ipotesi è che fra i due ci fossero già stati dissidi.