Un'ambulanza
Un'ambulanza

Milano, 23 maggio 2019 - Quattro studenti dell'università Bicocca sono rimasti intossicati inalando una sostanza caduta accidentalmente all'interno del laboratorio di chimica che si trova nell'edificio in piazza della Scienza, a Milano. Intorno alle 12.40 è esplosa un'ampolla contenente alcool allilico, una sostanza tossica per inalazione, ingestione o contatto con la pelle.

Due ragazze di 23 anni e due ragazzi di 24 e 27 anni sono stati trasportati all'ospedale Niguarda in codice giallo, le loro condizioni non sono gravi.  Dopo l''incidente erano stati accompagnati fuori dal loro professore che li aveva fatti cambiare e lavare. Ancora da chiarire l'esatta dinamica dell'incidente dovuto alla reazione della sostanza maneggiata.