Quotidiano Nazionale logo
26 feb 2022

"Consultorio a rischio No allo spezzatino"

"No all’operazione spezzatino". Cgil, Cisl e Uil denunciano l’ipotesi di un ridimensionamento dei servizi offerti dal consultorio di via Monreale, in zona San Siro. "Ci risulta che La Asst Santi abbia intrapreso lo spostamento del consultorio di via Monreale

all’interno dell’ospedale – si legge in una nota – per avviare la ristrutturazione dell’edificio e la sua trasformazione in

una casa di comunità". Secondo i sindacati, una volta completata la ristrutturazione "torneranno in via Monreale solo alcuni servizi del consultorio" perché "il progetto è quello di smembrare il servizio e cancellare le parti più innovative". "Dopo le Uonpia di via Val D’Intelvi e di via Remo La Valle – spiegano – un altro servizio territoriale viene chiuso e smembrato. Sembra che in Regione Lombardia la necessità di costruire la sanità territoriale utilizzando le

risorse del Pnrr passi dal chiudere tutti i servizi territoriali".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?