Quotidiano Nazionale logo
26 lug 2021

UN PIENO DI INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER L’INDUSTRIA ITALIANA

"PIÙ GRANDE dell’avvento del fuoco". È questo l’impatto che sulle nostre vite avrà l’intelligenza artificiale, secondo il Ceo di Google, Sundar Pichai. Certo meno epico e allegorico del mito di Prometeo, che rubò il fuoco agli dei per donarlo agli uomini, tuttavia è ragionevole dire che ci troviamo di fronte a un salto evolutivo simile, tanto che nel 2017 Putin affermò che "chiunque diventerà leader nel settore dell’IA sarà signore del mondo". Una rivoluzione dalle immense opportunità e dai pericoli enormi. Un processo, dunque, che deve essere assolutamente governato. Oggi l’intelligenza artificiale viene usata dalle app del nostro cellulare, dai motori di ricerca, in agricoltura, sanità, finanza, diritto, nei sistemi di apprendimento e in molto altro. Ma non si tratta solo di futuro, anche del presente. Se in cinque anni il numero dei macchinari industriali in Italia è passato da 305 a 371mila, infatti, nello stesso tempo la quota di quelli robotici è cresciuto dal 32% al 54% del totale (dati Ucimu-Sistemi per produrre). Sono i macchinari più evoluti, digitali, computerizzati, quelli che utilizzano l’intelligenza artificiale ad essere locomotiva del manifatturiero e, quindi, dell’economia. Secondo il Financial Times, proprio la rivoluzione digitale è stata la benzina del motore dell’export italiano, che poi è stato a sua volta il driver che ci ha guidato fuori dalla recessione pandemica, visto che ad aprile le esportazioni di beni erano già sei punti percentuali sopra i livelli pre- pandemici del gennaio 2020. A stringere l’inquadratura, arriva la conferma, poiché sempre da gennaio 2020 ad aprile 2021 i volumi di vendita degli store online sono cresciuti oltre il 50%, a fronte di un incremento medio europeo del 42%. Insomma, in Italia la pandemia ha accelerato la transizione. Il mercato del digitale ha chiuso il 2020 ad un valore totale di 74,5 miliardi di euro, ma ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?