Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Tentato suicidio alla stazione di Novara. "Mi ammazzo", ma gli agenti lo salvano

Un 30enne ha chiamato il 112 annunciando il suicidio e ha provato a buttarsi sui binari con un treno in arrivo

Polfer
Polfer

Novara, 5 maggio 2022 - Ha chiamato il 112 annunciando l'intenzione di suicidarsi, ma gli agenti della Polfer lo hanno salvato. E' sucesso questa mattina alla stazione di Novara. Protagonista un 30enne italiano che con una telefonata al Nue ha comunicato l'intenzione di farla finita.  

Mentre un agente della Sala operativa intratteneva il giovane al telefono, i colleghi si sono recati al binario dove lo hanno trovato in stato confusionale.  Ai poliziotti che lo hanno messo in sicurezza e tranquillizzato il ragazzo ha iniziato a raccontare il proprio malessere, dovuto a problemi sentimentali, ma alla vista di un treno in ingresso nello scalo ha iniziato a correre con l'intento di buttarsi. Gli agenti, però, lo hanno rincorso e bloccato dopodiché lo hanno affidato ai sanitari per le cure del caso.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?