Coronavirus
Coronavirus

Milano, 10 aprile 2020 - E' la Lombardia la singola regione piu' colpita al mondo dall'epidemia di coronavirus, secondo gli ultimi dati ufficiali disponibili relativi al numero dei decessi, seguita dallo Stato di New York e dalla Comunita' autonoma di Madrid. In Lombardia si contano infatti 10.022 morti, mentre i casi conosciuti
di contagi sono pari a 54.802. In questa poco lusinghiera classifica viene poi lo Stato di New York, epicentro dell'epidemia negli Stati Uniti, dove a ieri si contavano 7067 morti, mentre i casi positivi sono stati contati a oltre 161mila.

Infine, al terzo posto c'e' la Comunita' autonoma di Madrid, anche qui la zona di maggior contagio in Spagna, con 5800 morti e 43.877 casi. Piu' indietro, sono molto vicine le regioni di Hubei, nella Cina, focolaio mondiale dell'infezione, dove i decessi si sono ormai arrestati a 3215, con 67mila casi, quella della Catalogna, in Spagna, con 3148 morti e 31mila casi, e l'Ile de France, la regione che comprende Parigi e alcuni dipartimenti che la circondano, dove i decessi sono 3040. Si tratta pero' in questo caso dei soli decessi in ospedale, mentre un dato piu' veritiero dovrebbe comprendere anche quelli delle case di riposo e delle strutture sanitarie per disabili che non viene fornito disaggregato per regioni, e che sono stati pari a oltre 4000 in tutta la Francia.