Quotidiano Nazionale logo
28 nov 2021

Como, con il Parma pareggio amaro: Buffon para tutto, anche un rigore

In un Sinigaglia tutto esaurito finisce 1-1. Reti di Gliozzi e Inglese

enrico levrini
Sport
© TVRG Gianluigi Buffon (Parma)
Como vs Parma
Campionato Serie BKT - 14a giornata
Como 28-11-2021
Stadio Giuseppe Sinigaglia
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas
Gianluigi Buffon

Como, 28 novembre 2021 - Il Como pareggia 1-1 con il Parma nell’atteso posticipo, in un Sinigaglia tutto esaurito, dopo aver sbagliato un rigore con Gliozzi . Un pareggio che è stretto per il Como, che ha subito gol nell’unica vera occasione degli emiliani. Gli azzurri hanno giocato senza i  giocatori più rappresentativi Gori e Cerri, che sono stati ben sostituiti da Facchin e Gliozzi. Al 4’ subito un contatto in area su Gliozzi, ma Massa lascia correre. All’ 11 Parma pericoloso Tutino serve Benedyczak, che tira da due metri, ma Facchin in uscita chiude lo spazio e mette in angolo. La partita è spigolosa ma senza occasioni e Chajia s’infortuna gravemente e viene sostituito da Iovine. Solo al 25’ il Como si fa vedere con un tiro di Parigini respinto dalla difesa. Grossa occasione al 36’ dopo una respinta di Buffon da corner, la palla finisce fuori area, ma Vignali tenta la spettacolare rovesciata, la palla sembra andare in rete ma Buffon coi arriva in basso a destra. Gli azzurri premono e al 38’ Gliozzi entra in area e viene falciato da dietro da Juric, è rigore. In tre vogliono tirare, La Gumina, Parigini e Gliozzi, tira quest’ultimo la palla è angolata sul palo di sinistra di Buffon, che incredibilmente ci arriva.

A inizio ripresa i lariani vogliono la vittoria e subito Buffon deve intervenire su una punizione di Lagumina, poi al 7’ il Como passa. Parigini da sinistra serve Gliozzi al centro che dribbla Cobbout, ed infila Buffon. I lariani vanno vicini al raddoppio al 15’, quando La Gumina scende a rete in contropiede, ma Buffon para il suo diagonale. L’angolo viene subito battuto da Arrigoni, nel mucchio salta più alto Scaglia, che colpisce di testa, ma Buffon non si lascia sorprendere. Gattuso mette Gabrielloni alla ricerca della vittoria. I crociati vanno vicini al pari al 38’ quando Correia tira da fuori la palla sfiora la traversa. Il Como ha altre due occasioni con tiri da fuori di Iovine ma al 40’ il Parma pareggia. Perfetto cross da sinistra di Vasquez sul secondo palo, dove arriva Inglese che di testa batte Facchin. Nel finale il Como preme ancora con Gabrielloni ma non riesce ad andare alla conclusione.

COMO-PARMA 1-1
Marcatori: Gliozzi al 7’, Inglese 40’ st.
COMO (4-4-2): Facchin 6; Vignali 6,5, Scaglia 7, Solini 6, Ioannou 7; Parigini 7,5 (dal 30’ st Peli 6,5), Bellemo 7, Arrigoni 6,5, Chajia sv (dal 23’ pt Iovine 6,5); Gliozzi 6,5 (dal 30’ st Gabrielloni 6,5), La Gumina 6. A disposizione: Bolchini, Zanotti, Toninelli, Bertoncini, Kabashi, H’Maidat, Bovolon, Luvumbo. All. Gattuso 7.
PARMA (4-3-1-2): Buffon 7,5; Balogh 6(dall’11’ st Osorio 6,5), Danilo 7, Cobbaut 6 , Delprato 7; Sohm 6,5 (dal 23’ st Correia 6), Schiattarella 5,5, Juric 6 (dal 12’ st Brunetta 6,5); Vazquez 7; Tutino 6 (dal 12’ st Inglese 6,5), Benedyczak 6. A disposizione: Turk, Colombi, Iacoponi, Busi, Traore, Bonny, Man. All. Iachini 6,5.
Arbitro: Massa di Imperia 6,5.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?