Milano, 18 settembre 2017 - Conto alla rovescia per l'arrivo nei cinema di 'Lego Ninjago Movie', che arriverà nelle sale il prossimo ottobre. Ma nel fratempo, ancora nessuno sa dove sia finito il saggio maestro Sensei Wu. Per trovarlo il Gruppo Lego ha chiesto a tutti i suoi dipendenti di segnalare eventuali avvistamenti mandando foto della minifigure. E’ nata così la campagna intercontinentale #WheresWu e le segnalazioni fotografiche di Sensei Wu sono arrivate da ogni parte del mondo. L’italia deve essere stata una delle mete preferite del maestro Ninja e grazie all’abilità dei dipendenti del Lego Store di Torino e di un dipendente della filiale italiana di Lego gli avvistamenti italiani sono stati pubblicati in una campagna internazionale del Gruppo.

Si sa per certo che Sensei Wu ha girato tutta Italia, innamorandosi del nostro paese. La campagna social di Lego Ninjago Movie ha svelato che potrebbe essersi lasciato incantare non solo dalle bellezze del nostro paese… tornerà a Ninjago City? Fantasia, divertimento e molta passione hanno guidato i ragazzi che hanno trovato Sensei Wu in contemplazione della Mole Antonelliana. Lo scatto fotografico è stato immediato. Il giovane team torinese si identifica nei personaggi principali  e, come loro, ama lavorare in team. Il segreto della loro forza? Caratteri diversi ma sempre uniti verso un obiettivo comune. Stefano, di Lego Italia stava transitando da Malpensa quando ha avvistato il maestro Wu all’arrivo e, grazie alla sua passione per la fotografia, con prontezza si è messo in gioco e ha colto in un rapido click lo sbarco di Sensei Wu. E poi? Ha fatto tappa a Milano, dove non ha resistito a passare in zona Duomo. Ma il suo viaggio è continuato in altre città italiane. Chissà dove si trova adesso? 

Nel frattempo, anticipando la visione nelle sale della pellicola, sono pronti i nuovi set di mattoncini tratti dalle scene del film. Costruttori di tutte le età, dai più piccoli ai fan adulti, avranno modo di divertirsi con i 16 playset pensati per loro: dai bimbi più piccoli amanti di Lego Junior Ninjago Movie, ai “ninja” più grandi, tra i 6 e i 12 anni a cui è dedicata l’intera linea Lego Ninjago Movie, fino a set più complessi e collezionabili, ideati per il mondo dei fan, e a una serie di Minifigures dedicata al film. Si parte dalle basi con l’Addestramento Spinjitzu 70606, fino all'Inseguimento a Ninjago City 70607. Attenzione alle Cascate del maestro 70608 e al Sottomarino Flying Jelly 70610. Da non diemnticare i l’incredibile Idropattinatore 70611 Strider acquatico di Nya e di cavalcare il Drago Mech ninja verde 70612.  E per chi ha ancora voglia di avventura non possono mancare Garmadon Squalo Mech 70613, ma anche l’incredibile Jet-fulmine 70614 e il Ghiacciarmato 70616 di Zane.

Così, tutti potranno ricreare le scene più iconiche o giocare con la creatività.  La storia di Ninjago è di fantasia e nasce nel lontano Oriente. È l’avventura di quattro ragazzi, una ragazza e un robot che, grazie all’aiuto del maestro Sensei Wu, scoprono di avere ognuno dei poteri che devono controllare, allenare e scatenare per combattere i nemici. Ogni Ninja ha un potere diverso che si ricollega agli elementi: acqua, terra, fuoco, ghiaccio, luce ed energia. È una storia di amicizia, di lavoro in squadra, di tradizione, di valori, di lotta contro le proprie stesse origini. Rimanda a qualità in cui i bambini possono riconoscersi, è ricca di insegnamenti, di lotta tra bene e male ma soprattutto di amicizia, che nel mondo di Ninjago non viene mai a mancare.