Ceresara (Mantova), 6 aprile 2017 - Ha cercato di comprare 4 orologi Rolex del valore complessivo di 31mila euro usando un assegno circolare falso. Per questo un 50enne italiano residente a Napoli è finito in manette. L'uomo, entrato in una gioielleria di Ceresara, ha scelto i costosi orologi e mostrato un documento d’identità contraffatto intestato a un 49enne di Napoli, poi ha cercato di pagare con assegni circolari falsi. Ma qualcosa ha insospettito il titolare del negozio che ha dato l'allarme e in breve sul posto sono arrivati i militari della Stazione di Piubega assieme quelli del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Castiglione delle Stiviere. Il truffatore è stato quindi arrestato con le accuse di documenti di identificazione falsi validi per l’espatrio, tentata truffa e falso in titoli di credito. Dopo le formalità di rito, l'uomo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza del Comando, in attesa del processo per direttissima.