Jason Clark
Jason Clark

Varese, 2 marzo 2020 - Effetto coronavirus cul campionato di basket: Jason Clark non è più un giocatotore della Openjobmetis Varese. La guardia statunitense e la società biancorossa hanno infatto firmato la risoluzione consensuale del contratto dopo che il giocatore, preoccupato dall’evolversi dello scenario epidemiologico in Lombardia, ha chiesto di raggiungere in America la moglie incinta e prossima al parto.

Una "richiesta inaspettata" che la Pallacanestro Varese ha comunque assecondato, preferendo lasciar andare il giocatore piuttosto che tenerlo in italia controvoglia. "A Clark vanno i ringraziamenti per l’impegno profuso durante il periodo di permanenza con la maglia biancorossa e i migliori auguri per il prosieguo della sua carriera"m comunica la stessa società in una nota.