Il post sui social con cui Mourinho ha annunciato l'arrivo a Roma
Il post sui social con cui Mourinho ha annunciato l'arrivo a Roma

Roma - Josè Mourinho torna in Itallia. Il tecnico portoghese, vincitore del triplete con l'Inter nel 2010, è il nuovo allenatore della Roma. Lo ha annunciato il club giallorosso con un tweet. Rimpiazzerà Paulo Fonseca, arrivato in semifinale di Europa League con Dzeko e compagni.

Le parole di Mou

L'allenatore, reduce dall'esonero con il Tottenham, ha commentato con soddisfazione il suo ritorno in Italia. "Ringrazio la famiglia Friedkin per avermi scelto a guidare questo grande club e per avermi reso parte della loro visione. Dopo essermi confrontato con la proprietà e con Tiago Pinto ho capito immediatamente quanto sia alta l'ambizione di questa Società. Questa aspirazione e questa spinta sono le stesse che mi motivano da sempre e insieme vogliamo costruire un percorso vincente negli anni a venire. L'incredibile passione dei tifosi della Roma mi ha convinto ad accettare l'incarico e non vedo l'ora di iniziare la prossima stagione": così ha scritto sul suo profilo Instagram. Altre parole sono arrivate nel comunicato ufficiale della società.  "L'incredibile passione dei tifosi della Roma mi ha convinto ad accettare l'incarico e non vedo l'ora di iniziare la prossima stagione - così Mourionho - Allo stesso tempo, auguro a Paulo Fonseca le migliori fortune e chiedo ai media di comprendere che rilascerò dichiarazioni solo a tempo debito". Chiusura con un eloquente "Daje Roma!".

Contratto fino al 2024

In una nota ufficiale il club giallorosso ha rivelato ulteriori dettagli dell'operazione. Mourinho ha stipulato con i giallorossi un contratto triennale che durerà fino al 30 giugno 2024. "Siamo entusiasti e felicissimi di dare il benvenuto a José nella famiglia dell'AS Roma", hanno detto il presidente del club Dan Friedkin e il vicepresidente Ryan Friedkin. "Un grande campione che ha vinto trofei a tutti i livelli, José fornirà una straordinaria leadership ed esperienza al nostro ambizioso progetto. La nomina di José è un passo enorme nella costruzione di una cultura vincente a lungo termine e coerente in tutto il club" ha continuato la proprietà. Gli effetti dell'ingaggio di Mou da parte della società della Capitale non hanno tardato a farsi sentire. Dopo l'ufficializzazione dell'arrivo del portoghese in panchina al posto di Paulo Fonseca il titolo della Roma in Borsa ha fatto un balzo del +11,74% a 0,295 euro, venedo sospeso per eccesso di rialzo. Poi, alla riapertura delle contrattazioni, nuovi aumenti, +22% e +26,3%.