Amadeus e Fiorello a Sanremo 2021
Amadeus e Fiorello a Sanremo 2021

Sanremo - Ecco la prima classifica della giuria demoscopica della settantunesima edizione del Festival di Sanremo: Ermal Meta, Annalisa, Irama, Malika Ayane, Noemi, Fasma, Francesca Michielin-Fedez, Lo Stato sociale, Willie Peyote, Francesco Renga, Arisa, Gaia, Fulminacci, La rappresentante di lista, Maneskin, Max Gazzè, Colapesce-Dimartino, Coma_Cose, Estraliscio con Davide Toffolo, Madame, Giò Evan, Orietta Berti, Random, Bugo, Ghemon, Aiello

Si parte con la seconda serata del Festival di Sanremo 2021. Fra commenti e pagelle, la prima serata ha riscosso un grande successo di pubblico. Ora è la volta della seconda serata, i cui ritmi saranno molto simili a quelli della prima: ad aprire è la gara dei quattro giovani della categoria Nuove Proposte - a passare alla semifinale di venerdì durante la prima serata sono stati Gaudiano e Folcast - e poi tocca ai big. Ecco i cantanti che saliranno sul palco per la seconda serata di Sanremo 2021: Orietta Berti, La Rappresentante di Lista, Lo Stato Sociale, Bugo, Gaia, Willie Peyote, Malika Ayane, Fulminacci, Extraliscio, Ermal Meta, Gio Evan, Irama (in video), Random. Fra gli ospiti, la più attesa è sicuramente Laura Pausini, fresca vincitrice del Golden Globe. La seconda serata vede sul palco insieme ad Amadeus e Fiorello la co-conduttrice Elodie, che succede a una strepitosa Matilda De Angelis che ha incantato durante la prima serata. 

La scaletta della seconda serata 

Ad aprire la serata sono ancora le Nuove Proposte: Wrongonyou, Greta Zuccoli, Davide Shorty e Dellai. Dopo la proclamazione dei due semifinalisti, spazio alla gara dei big con Orietta Berti. Dopo l'arrivo sul palco di Elodie, co-conduttrice della serata, tocca di nuovo ai big: Bugo, Gaia e Lo Stato sociale. Nel mezzo già subito la super ospite Laura Pausini. Dopo Lo Stato sociale ecco Nello Salza, Andrea Morricone e l'esibizione de Il Volo. Spazio di nuovo ai big: La rappresentante di lista e Malika Ayane. Sul palco dell'Ariston arriva poi Alex Schwazer. La gara riprende con gli Extraliscio e Davide Toffolo e la canzone di Ermal Meta. Due esibizioni inframezzate dal trio Gigliola Cinquetti, Fausto Leali e Marcella Bella. Dopo Ermal Meta, altro ospite: Gigi D'Alessio. Quindi Random e poi il quadro di Achille Lauro con Claudio Santamaria e Francesca Barra. Decimo cantante in gara è Fulminacci, seguito da Wille Peyote. Spazio di nuovo allo sport con la calciatrice della Juventus Women Cristiana Girelli. Chiudono Giò Evan e Irama, quest'ultimo in video. Prima della classifica finale spazio ad Antonella Ferrari.

La classifica della seconda serata

La classifica dei tredici big di questa sera scelta dalla giuria demoscopica recita così: Ermal Meta, Irama, Malika Ayane, Lo Stato sociale, Willie Peyote, Gaia, Fulminacci, La rappresentante di lista, Extraliscio con Davide Toffolo, Giò Evan, Orietta Berti,Random, Bugo

La serata

01.08 - Arriva l'atteso video di Irama: la sua partecipazione a questo Festival di Sanremo sarà solo così, in differita.

01.03 - Riprende la gara con il penultimo big: Giò Evan. 

00.59 - E' il momento di Cristiana Girelli, calciatrice della Juventus femminile e monumento del calcio italiano. Ecco, all'una di notte. Forse sarebbe stato meglio anticipare magari di un paio d'ore per non relegare ancora il calcio femminile in una nicchia che ormai rischia di diventare retorica.

00.54 - Momento cult: Fiorello ed Elodie interpretano "Vattene amore" sul palco.

00.42 - Willie Peyote porta sul palco un po' più di energia, insieme a un contenuto di protesta.

00.36 - Tocca a Fulminacci, che nonostante un look discutibile non è male.

00.27 - Si prosegue con i big: ecco Random. Sarà l'ora tarda, ma non è proprio una performance che impressiona.nAchille Lauro (Ansa)

00.20 - Con lo slogan di "Dio benedica chi goda" arriva Achille Lauro. Il suo quadro vede protagonisti Francesca Barra e Claudio Santamaria. E non può che essere "Bam bam twist".

00.10 - Finita l'esibizione di Gigi D'Alessio e dei suoi rapper, si torna alla gara. Non prima di aver salutato in video Zlatan Ibrahimovic. Che ricorda il compianto Davide Astori.

00.00 - Giovedì 4 marzo comincia con gli Extraliscio e Davide Toffolo. Tra balera e ritmi caraibici, portano gli spettatori in un mondo lontano.

23.51 - Si torna alla gara con Ermal Meta.

23.26 - Momento nostalgia con Fausto Leali, Gigliola Cinquetti e Marcella Bella.

23.23 - Elodie fa ballare tutti... a casa. Con un medley la cantante fa fare il pieno di energia a tutti gli spettatori. Da "Battito animale" di Raf a "Vogue" di Madonna, passando per "Nero Bali". "Guaranà, "E la luna bussò", "Soldi", "Crazy in love": questi sono solo alcuni dei brani cantati da Elodie. E Amadeus ha ragione: se ci fosse stato il pubblico, l'Ariston sarebbe stato tutto in piedi a ballare.

23.15 - Alex Schwazer arriva al Festival di Sanremo: è il suo riscatto pubblico dopo la brutta disavventura della squalifica illegittima per doping: "Nessuno mi ridarà la vita che mi hanno tolto. Non si può tornare indietro, si può solo rimediare. La mia bimba mi vedrà alle Olimpiadi, mi vedrà in gara per le qualificazioni e mi vedrà alle Olimpiadi".

23.10 - Dopo il ricordo di Gigi Proietti, è il turno di Malika Ayane. Le brillano gli occhi, si diverte sul palco.

22.46 - Ricomincia la gara, tocca a La rappresentante di lista cantare sul palco. Il brano è moderno e valorizza le doti della cantante. Il brano è orecchiabile e il ritornello si fa ricordare.

22.38 - Spazio agli altri ospiti: Il Volo con "In your love" in omaggio a Morricone.

22.33 - Da brividi l'omaggio a Ennio Morricone di Nello Salza e di Andrea Morricone.

false22.21 - Tornano all'Ariston Lo Stato sociale. Portano energia in un teatro quasi del tutto vuoto. Ma questo paradosso da balera è divertente. Portano scompiglio sul palco, una bella iniezione di energia.

22.16 - Riprende la gara: arriva Gaia. Brano spagnoleggiante, orecchiabile e in predicato di diventare un tormentone.

22.02 - Sul palco, accolta come una regina, sale finalmente Laura Pausini. L'attesa per la vincitrice del Golden Globe è finita. Ecco la star sul palco del Teatro Ariston. Che si commuove parlando della vittoria ai Golden Globe.Laura Pausini al Festival di Sanremo 2021 Nel deserto dell'Ariston, Laura Pausini canta per la prima volta "Io sì (Seen)", il brano vincitore in America. Il brano ricorda un po' "E poi" di Giorgia, ma ubi maior...

21.46 - Torna a Sanremo Bugo. Da solo. E questa volta porta a termine il brano. E forse non ci meriteremmo uno supplizio di stonature del genere.

21.45 - Sul palco arriva la co-conduttrice Elodie, splendida nel suo abito di paillettes.

21.38 - Comincia la gara dei big: ad aprire le danze è Orietta Berti, alla dodicesima partecipazione al Festival di Sanremo. Il suo brano è molto classico, sembra un incrocio fra "Grande amore" de Il Volo e un brano di Iva Zanicchi qualsiasi.

21.31 - Siparietto musicale di dubbio gusto con Amadeus e Fiorello sul palco in una sorta di momento di avanspettacolo di cui forse si sarebbe potuto fare a meno. Per fortuna poi si torna alle battute. E qui Fiorello è il solito mattatore. Amadeus spalla perfetta dello sketch.

21.24 - Nuove Proposte: a passare alla semifinale di venerdì sera sono Davide Shorty e Wrongonyou, che si affiancheranno a Gaudiano e Folcast.

21.16 - Quarta e ultima esibizione delle Nuove Proposte di questa sera: Dellai.

21.11 - Arriva sul palco Davide Shorty. Il suo ritmo trascina. Sanremo 2021, Nuove Proposte

21.07 - Si procede con Greta Zuccoli. Brano non indimenticabile.

21.03 - Comincia la gara delle Nuove Proposte: si parte con Wrongonyou. L'intro del suo brano ne ricorda un altro molto più famoso, ma la canzone non è male. E' orecchiabile e si fa ricordare.

Sanremo 2021, Amadeus e Fiorello20.52 - Seconda serata al via. Nuova citazione di Achille Lauro da parte di Fiorello, che si presenta davanti all'Ariston con un costume nero con le piume. Poi si entra in teatro, dove al posto delle poltrone vuote ci sono palloncini con volti disegnati. "Ho lo zainetto di Achille Lauro" commenta Fiorello. Non mancano riferimenti a Barbara D'Urso, Zingaretti, Paolo Fox, e Draghi. Insomma, lo showman ne ha per tutti. E poi un messaggio ai giovani: "Molti torneranno in didattica a distanza, so che non è facile ma dobbiamo resistere. I ricordi veri torneranno presto. Speriamo che il Governo organizzi presto una campagna vaccinale di quelle potenti, così che questo incubo finisca molto presto".