Quotidiano Nazionale logo
24 mar 2022

I Cassamortari: Claudio Amendola e Piero Pelù raccontano il film

I social, la spregiudicatezza e quel funerale: l’intervista di Hot Corn al regista e al co-protagonista

Claudio Amendola e Piero Pelù intervistati da Hot Corn
Claudio Amendola e Piero Pelù intervistati da Hot Corn

di DAMIANO PANATTONI - “Io e Claudio? Siamo l’esempio della spregiudicatezza. Quando uno ha dentro queste cose può essere un valore aggiunto rispetto all’appiattimento generale… Com’è questo film, magnificamente scorretto”, Claudio Amendola e Piero Pelù, rispettivamente regisa e “volto” co-protagonista, raccontano I Cassamortari, dark comedy disponibile su Prime Video. La storia? Quella della famiglia Prati (Lucia Ocone, Massimo Ghini, Gianmarco Tognazzi, Alessandro Sperduti, qui la nostra intervista) che da generazioni gestisce un’agenzia di pompe funebri. Gli affari vanno bene, ma ben presto si accorgono che il defunto padre ha lasciato loro una serie di debiti non pagati. Come risolvere? Cavalcare la morte della rock star Gabriele Arcangelo, facendolo diventare una sorta di fenomeno da baraccone post-mortem.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?