Salvatore Esposito e Ivana Lotito
Salvatore Esposito e Ivana Lotito

 

«Credo che a livello artistico ci sarà sempre un prima e un dopo Gomorra. Artisticamente ha creato uno spaccato. E se proprio dobbiamo dire che ha creato emulazione, sì Gomorra l’ha creata. Ma nelle tantissime serie, nei tantissimi film nazionali e internazionali che hanno preso spunto nel racconto, nella fotografia, nelle interpretazione, nelle musiche, nella sceneggiatura. Anche nei prossimi anni di dirà che c’è stato un prima e un dopo Gomorra e di questo noi siamo orgogliosi». Salvatore Esposito racconta a Hot Corn Gomorra 5 e l’eredità della serie giunta alla sua stagione conclusiva in onda dal 19 novembre su Sky e NOW. Al suo fianco Ivana Lotito che nella serie interpreta Azzurra. «Ci sono dei sentimenti cardine che la muovono e le conferiscono un’identità precisa. È madre e deve salvaguardare i sentimenti del figlio. È una donna che è stata tradita e prova rabbia verso l’uomo che l’ha abbandonata in solitudine. Ma è anche una donna innamorata. In questo dissidio profondo cercherà di sfidare delle situazioni davvero pericolose».

Film, serie tv, interviste: scoprite il cinema su Hot Corn!