In coma dopo l'anestesia dal chirurgo estetico: l'ospedale dichiara la morte celebrale