Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
16 mag 2022
ilaria checchi
Sport
16 mag 2022

Milan, basta un punto a Sassuolo per realizzare il sogno Scudetto

Il sito del club neroverde preso d'assalto dai tifosi rossoneri alla caccia di un biglietto per l'ultimo atto

16 mag 2022
ilaria checchi
Sport
AC Milan�?s manager Stefano Pioli  (L) jubilates with his players after winning  the Italian serie A soccer match between AC Milan and Atalanta at Giuseppe Meazza stadium in Milan, 15 May 2022.
ANSA / MATTEO BAZZI
Milan in festa
AC Milan�?s manager Stefano Pioli  (L) jubilates with his players after winning  the Italian serie A soccer match between AC Milan and Atalanta at Giuseppe Meazza stadium in Milan, 15 May 2022.
ANSA / MATTEO BAZZI
Milan in festa

Milano, 16 maggio 2022 – Sotto il sole di Sassuolo, domenica alle ore 18, il Milan cercherà di conquistare almeno un punto per arrivare al diciannovesimo scudetto della sua storia. In contemporanea con Inter-Sampdoria, dunque, la corsa all’ultimo respiro verso il Tricolore vedrà i rossoneri scendere in campo al Mapei Stadium: una finale da ex per Pioli, dunque, che spera di regalare alla marea di tifosi rossonera attesa in terra emiliana la gioia più grande e aspettata per un’intera stagione. Dopo la grandissima vittoria contro l'Atalanta, Pioli ha concesso ai suoi ragazzi una giornata di riposo: gli allenamenti riprenderanno domani con una seduta pomeridiana.

L'attesa

Il Diavolo, attualmente a quota 83 punti in classifica, ha migliorato la scorsa graduatoria di ben 7 punti: un obiettivo raggiunto importante come ha spiegato lo stesso Pioli dopo la vittoria contro la Dea: "Quando mi si è chiesto nelle conferenze stampa quale fosse il nostro obiettivo, nella nostra testa era ben chiaro: superare i 79 punti dell'anno scorso. Sapendo che migliorando quel risultato, poteva succedere altro. Siamo tranquilli, sarà un'altra settimana di passione. Non dobbiamo fare l'errore di pensare che sia finita, perché il Sassuolo ha giocatori offensivi incredibili". La squadra neroverde, che non ha più nulla da chiedere a questo campionato, aspetta dunque i possibili Campioni d’Italia a cui basterà pareggiare per tagliare il traguardo. Nessun calcolo, però, come ha detto il tecnico: "Sto vivendo settimane normalissime a Milanello, perché i giocatori sono sereni, determinati e attenti. Sono sempre sorridenti, scherzano tra loro ma lavorano con attenzione. Quando siamo arrivati a San Siro e c'erano 10.000 tifosi ad aspettarci, questo chiaramente ci carica. Ai ragazzi ho fatto vedere un'intervista di Kobe Bryant che diceva che sul 2-0 nelle finali Nba nulla è ancora deciso e questo è quello che dobbiamo pensare anche noi".

Dionisi avverte: "Onoreremo il campionato"

Ad attendere il Diavolo sarà dunque il Sassuolo di Dionisi: "Vogliamo finire bene e cercheremo di onorare il campionato fino alla fine. Sappiamo qual è la valenza della partita per il nostro avversario e noi siamo solo più motivati da questo, anche perché lo stadio sarà pieno come poche altre volte in stagione. Che vinca il migliore, che probabilmente è il nostro avversario, ma noi ci proveremo. Il rischio di non fare bene contro il Milan ci sarà, i rossoneri si meritano quello che hanno fatto fino ad oggi, noi faremo di tutto per arrivare a 53 punti e invertire il pronostico". la promessa del tecnico neroverde

La corsa ai biglietti

Dopo aver mandato in tilt il sito del Sassuolo, i tifosi del Milan stanno cercando di acquistare i tagliandi a disposizione per l’ultima decisiva partita di campionato. Con una nota ufficiale sui suoi profili social il club ha annunciato che tutte le informazioni relative alla prevendita dei biglietti saranno comunicate all’esito del GOS che si terrà nel tardo pomeriggio di oggi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?