Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
19 lug 2022

Un premio alla cultura sportiva responsabile

C’è tempo fino al 9 settembre per rispondere al bando Cap su parità di genere inclusione e ambiente

19 lug 2022
barbara calderola
Cronaca
L’assessore Claudio Dotti
L’assessore Claudio Dotti
L’assessore Claudio Dotti
L’assessore Claudio Dotti
L’assessore Claudio Dotti
L’assessore Claudio Dotti

di Barbara Calderola

Sport, ambiente, parità di genere e inclusione, Cap punta su temi sensibili e rilancia "Valori in campo: la sostenibilità in gioco", il bando del gestore idrico nell’hinterland mette 240mila euro a disposizione delle società del territorio per spingerle a guardare avanti. Pioltello coglie l’opportunità al volo. "L’iniziativa si basa su principi che condividiamo pienamente – spiega Claudio Dotti, assessore alla partita –. Diffondere una cultura sportiva responsabile, promuovere tra i nostri giovani l’attenzione al sociale, al green, alle pari opportunità è in linea con la nostra azione quotidiana. Sono obiettivi che portiamo avanti attraverso la consulta sportiva a cui partecipano le associazioni del nostro territorio con cui c’è grande collaborazione perché sono attente a questi aspetti. Coinvolgeremo i gruppi fornendo loro tutto il supporto necessario perché partecipino alla selezione, è un’opportunità importante".

L’iniziativa 2022-2024 è la quinta edizione con cadenza biennale, l’ultima volta il concorso fra gli altri ha premiato l’Ssd TeamSport Srl di Segrate, hockey indoor e calcio femminile, e il progetto rosa con cui il sodalizio ha sviluppato iniziative dedicate al gentil sesso con tre incontri annuali sul rapporto "donna e mamma", nutrizione, riabilitazione e prevenzione medica. Mentre con “Hockey a scuola” 50 classi sono state coinvolte in un percorso ludico-motorio di parahockey per ragazzi disabili, un torneo di calcio femminile giovanile, uno di hockey giovanile e l’organizzazione dell’International parahockey festival 2022.

Esperienze che hanno lasciato il segno. C’erano anche altre cinque squadre sparse in altrettanti Comuni dell’hinterland, da Sesto a San Donato. Per farsi venire l’idea buona c’è tempo fino al 9 settembre, data ultima per presentare a Cap le proposte (solo via e-mail all’indirizzo [email protected]). Entro il 30 settembre il colosso dell’acqua comunicherà la rosa dei vincitori. Sul sito dell’azienda c’è l’elenco dei documenti necessari per presentare la propria candidatura. Sullo sfondo sempre le buone pratiche che "hanno a che fare con l’attenzione all’altro e a ciò che ci circonda". Un concorso che aiuta giovani e adulti a diventare più consapevoli.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?