DANIELE DE SALVO
Cronaca

Lecco, due incidenti su Statale 36 e 639: cinque feriti, gravissimo un motociclista. Traffico paralizzato

Doppio tamponamento. Il primo tra auto e un pullman di turisti stranieri all’altezza di Molteno, il secondo in zona Suello

L'incidente sulla Statale 36 all'altezza di Molteno

L'incidente sulla Statale 36 all'altezza di Molteno

Molteno (Lecco), 26 maggio 2023 – Tamponamento a catena sulla Statale 36. L'incidente è successo all'altezza dello svincolo di innesto di Molteno in direzione sud, verso Milano. Risultano ferite quattro persone. Tra i mezzi coinvolti c'è pure un pullman di turisti stranieri, i cui passeggeri stanno bene. Il bilancio parla i cinque feriti: due 29enni, un 40enne, un 66enne e una donna di 78 anni.

Gli agenti della Polizia stradale di Lecco e i tecnici di Anas hanno temporaneamente chiuso la carreggiata. Per soccorrere i feriti sono intervenuti in forze i sanitari dell’Agenzia regionale emergenza urgenza di un'automedica e di una autoinfermieristica con i volontari delle associazioni di soccorso della zona con tre ambulanze. Sul posto anche i soccorritori dell'eliambulanza di Milano.

A Suello, a meno di cinque chilometri di distanza in linea d'area, si è verificato un secondo incidente, sulla Statale 639 dei laghi di Pusiano e di Garlate, che si collega sempre alla 36. In questo secondo schianto un motociclista è rimasto ferito in maniera molto grave: ed è stato trasferito d'urgenza con l'eliambulanza di Milano all’ospedale di Circolo di Varese. 

In base alla prima ricostruzione una Fiat 500 X, che viaggiava in direzione della SS36 con due donne di 55 e 58 anni a bordo, si è scontrata con la moto durante una svolta.

La situazione viabilistica della zona è critica, la circolazione infatti è completamente paralizzata.