L'arresto di Otoniel
L'arresto di Otoniel

E' stato arrestato nella notte in Colombia uno dei trafficanti di droga più ricercati: Dario Antonio Usuga, alias Otoniel, capo del clan del Golfo, il più potente nel Paese sudamericano. La sua cattura è paragonabile a quella di Pablo Escobaril, signore della droga ucciso in una sparatoria con polizia nel 1993. "Questo è il colpo più duro al traffico di droga di questo secolo nel nostro paese", ha detto il presidente Ivan Duque in una conferenza stampa, affermando che l'arresto è stato "solo paragonabile alla cattura di Pablo Escobar. Otoniel era il signore della droga più temuto al mondo, un assassino di polizia, soldati, attivisti locali", ha detto Duque. "Questa è la fine del Clan Del Golfo", ha aggiunto il presidente, invitando gli altri membri dell'organizzazione criminale a consegnarsi o "sentire tutto il peso della legge".