Quotidiano Nazionale logo
12 mag 2022

Manerba, 16enne trovata senza vita sugli scogli della Rocca

Recuperata dalla Guardia Costiera, indagano i carabinieri 

b.ras.
Cronaca
Lago di Garda 20100905 -pro- Gommone della guardia costiera Ph. Fotolive/Richard Morgano
Gommone della guardia costiera

Manerba del Garda (Brescia) , 12 maggio 2022 - Il corpo senza vita di una ragazza di 16 anni è stato rinvenuto nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 12 maggio, su una scogliera ai piedi della Rocca di Manerba del Garda. Il recupero è avvenuto ad opera della Guardia Costiera, che ha messo in campo due mezzi navali dopo avere ricevuto la segnalazione durante la giornata della scomparsa della giovanissima, e dopo aver saputo che lo zainetto della stessa era stato avvistato in cima a una spetone, proprio alla rocca.

L'intervento ha visto impegnati anche i vigili del fuoco, i carabinieri e i soccorritori del 118, che hanno perlustrato la zona via cielo e via terra. Sono stati i militari a notare il corpo della ragazza adagiato sugli scogli sottostanti. L'elisoccorso ha calato con un verricello un operatore che ha constato il decesso. Per recuperare il cadavere è stato necessario che un guardiacoste raggiungesse il luogo a nuoto. Si e poi proceduto a spostarlo su una barella,  caricata su una motovedetta che si è diretta al porto. Sul caso stanno indagando i carabinieri. 

Poco dopo il ritrovamento del corpo della ragazza è stato trovato anche un biglietto destinato ai suoi familiari e agli amici. Biglietto nel quale la ragazza ha spiegato le motivazioni di quello che sembra a tutti gli effetti un gesto estremo volontario. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?