Francesca Rocco e Giovanni Masiero (Foto Instagram)
Francesca Rocco e Giovanni Masiero (Foto Instagram)

Milano 3 gennaio 2021 - Segreto svelato: Francesca Rocco e Giovanni Masiero avranno un'altra bambina. La coppia, che si è conosciuta ed innamorata tra le mura della casa del Grande Fratello nel 2014, sta per dare una sorellina a Ginevra, la figlia nata nel maggio 2017. La notizia è stata data a Silvia Toffanin, nello studio di Verissimo, sabato pomeriggio.

Ma l'annuncio della gravidanza era arrivato via social quindici giorni fa, quando la 36enne leganese aveva postato sul suo profilo una fotografia in bianco e nero che la immortalava con il suo 'pancino' di cinque mesi mentre baciava il marito. Giovanni aveva invece scelto un selfie allo specchio dove appariva insieme alla moglie e alla primogenita. Tutti e tre sorridenti e la piccola aveva in mano l'ecografia. 

Durante la trasmissione di Canale 5, Francesca ha raccontato:  “Sono entrata adesso nel quinto mese. Visto il momento delicato avevamo voglia di tenere la notizia per noi per un po’”. Poi, riguardo al fatto che arriverà un'altra femminuccia, il 35enne veneto ha ammesso: "Una ginecologa ci aveva detto che era maschio e io pensavo di aver vinto alla lotteria, poi un'altra ci aveva detto che era femmina, ci speravo in un maschietto, però a parte gli scherzi, io ho due fratelli più piccoli e per me il fatto di avere un fratello dello stesso sesso, così si può creare un feeling come è successo a me, è una cosa bellissima. Quindi sono contento".

Nonostante adesso la coppia sia molto felice, Francesca e Giovanni hanno attraversato anche dei momenti di crisi, come raccontato nel filmato che la redazione del programma gli ha dedicato. Ma grazie a Ginevra è tornato il sereno. Il 35enne ha detto: "Lei te lo ricorda proprio che la litigata, lo screzio, l’orgoglio lei ti fa ricordare che non c’è motivo di arrabbiarsi." Visibilmente commossa, l'ex gieffina ha aggiunto: "I figli sono il collante di tutto. Uno cresce con i figli, riscopre l’amore. Quando litighiamo ci sgrida lei. È stata lei ad unirci ancora di più, arriva ad un periodo in cui loro hanno bisogno di entrambi e quello è il momento in cui secondo me si crea un’unione familiare perfetta". E chissà che un giormno non arrivi anche un maschietto.