Quotidiano Nazionale logo
28 feb 2022

Serie B, la Cremonese è pronta per l'esame Benevento

I grigiorossi sono tornati in vetta insieme al Lecce

luca marinoni
Sport
La squadra grigiorossa è decisa a far proseguire la sua serie positiva in trasferta
La Cremonese

Cremona, 28 febbraio 2022 - La vittoria conquistata in casa della Ternana ha riportato la Cremonese al comando della serie B al fianco del Lecce. Non c’è però tempo per gioire per il brillante “quadro” che propone la classifica perché già domani si torna in campo. Il prosieguo di un tour de force che può imprimere una direzione ben precisa al cammino della squadra di mister Pecchia, che, tra l’altro, guarda ai prossimi impegni con grande determinazione, visto che affronterà in rapida successione tra scontri diretti come quelli con Benevento, Brescia e Pisa. Un trittico davvero impegnativo da “scalare” e proprio per questo è facile prevedere che in vista della trasferta di domani (fischio d’inizio alle 18.30) al “Vigorito” il tecnico grigiorosso doserà una volta di più le forze a sua disposizione, offrendo nuove variazioni negli interpreti al 4-2-3-1 che è diventato ormai l’abito ufficiale della sua formazione. Una compagine che sta ottenendo risultati importanti e che, come lo stesso ex centrocampista ama ripetere, vuole continuare a crescere grazie ad un piccolo, grande segreto: “Il nostro è un gruppo molto affidabile, compatto e di qualità. Questo consente di far emergere anche le doti individuali ed è molto importante, anche perché abbiamo bisogno che tutti diano il loro apporto, compresi quelli che, magari, in questo momento sono ai margini. Ci sono tanti impegni e il cammino è difficile e ricco di ostacoli da superare. Dobbiamo far fruttare al massimo le potenzialità del gruppo e rimanere concentrati sulla possibilità di continuare a migliorare tutti insieme”. Un intento che dovrà fare i conti con un avversario più che temibile come il Benevento. I sanniti non solo sono tra le contendenti più accreditate nella lotta per la promozione, ma dispongono anche di giocatori in grado di fare la differenza in qualsiasi momento (senza dimenticare un attacco di assoluta caratura). Proprio per questo mister Pecchia sta studiando con attenzione lo schieramento migliore (e le diverse alternative a sua disposizione, compresa la necessità di gestire al meglio la questione dei diffidati)) da opporre ai giallorossi in questo ravvicinato impegno del martedì, quando la Cremonese dovrà cercare di superare nel migliore dei modi l’esame di maturità che potrebbe far alzare ulteriormente le quotazioni dei grigiorossi nella “borsa” della promozione.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?