Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
9 apr 2022

Soresina, frode: 67enne arrestato dopo la condanna

L'epilogo 11 anni dopo i fatti contestati. L'uomo stava già scontando ai domiciliari una precedente pena

9 apr 2022
daniele rescaglio
Cronaca
In azione i carabinieri di Soresina
In azione i carabinieri di Soresina
In azione i carabinieri di Soresina
In azione i carabinieri di Soresina

Soresina (Cremona), 9 aprile 2022 - Dichiarazione fraudolenta e uso di fatture per operazioni inesistenti. Un 67enne di Soresina è stato arrestato dai carabinieri la mattina del 7 aprile in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cremona.

L’uomo con precedenti di polizia, destinatario del provvedimento detentivo, dovrà scontare la condanna definitiva a un anno e otto mesi. I fatti contestati risalgono a oltre 10 anni fa, ovvero all’anno 2011 e sono circoscritti ad alcune operazioni fraudolente svolte in quell’anno. Dopo ben 11 anni è intervenuto nei confronti del 67enne il provvedimento definitivo del Tribunale di Cremona e il conseguente ordine di esecuzione della pena. Per questo motivo è stato raggiunto nella sua abitazione per la notifica (il 67enne stava scontando una precedente condanna) dovrà ora scontare un periodo di detenzione domiciliare complessiva pari a tre anni e cinque mesi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?