Matteo Antonioli, morto a 18 anni in un incidente sulla Paullese
Matteo Antonioli, morto a 18 anni in un incidente sulla Paullese

San Bassano (Cremona), 5 luglio 2020 - Pochi giorni fa aveva superato l’esame di maturità, la notte scorsa è morto in un incidente stradale sulla Paullese. Matteo Antonioli, 18 anni, di San Bassano, non ha avuto scampo così come è deceduto l’altro automobilista coinvolto nello scontro frontale, Luciano Erle, 54 anni, originario del Vicentino.

L’incidente è avvenuto all’altezza di Grumello Cremonese, era da poco passata la una di notte. Immediati i soccorsi con l’intervento del personale del 118 di Cremona e dei Vigili del fuoco, ma per i due conducenti non c’era più nulla da fare. Sul posto anche i carabinieri delle Stazioni di Pizzighettone e Soresina per eseguire i rilievi di legge: la dinamica rimane al vaglio, non si esclude nulla. Sicuramente le due vetture sono entrate in collisione ad alta velocità.

Matteo pochi giorni fa aveva sostenuto anche l’esame di maturità presso l’Istituto tecnico agrario Stanga di Cremona. Ieri mattina anche il provveditore di Cremona, Fabio Molinari è intervenuto sulla tragedia esprimendo il profondo cordoglio da parte di tutta la scuola cremonese per quanto accaduto: "Possiamo solo cercare di far sentire alla sua famiglia la nostra vicinanza, il nostro affetto, il nostro calore che riscaldi il gelo che ha pervaso il loro animo".