Quotidiano Nazionale logo
13 mar 2022

Cremona, banda di 5 ragazzini aggredisce poliziotti per impedire perquisizione

Gli agenti volevano entrare in casa di un amico che aveva ferito un 21enne con pistola da soft air. La scena postata sui social. Gang denunciata

L'uomo è stato arrestato dagli agenti della Squadra mobile di Varese
Un'auto della polizia

Cremona, 13 marzo 2022 - Non volevano che i poliziotti perquisissero l'appartamento dell'amico che, con una pistola da soft-air, aveva sparato a un ventunenne, ferendolo alla testa. Così, li hanno accerchiati sotto la casa, insultati, spintonati e minacciati. tentando di danneggiare le auto della Squadra Mobile e saltando anche sul mezzi dei vigili del fuoco per impedire che aiutassero gli investigatori a salire nell'abitazione. Non solo, hanno anche pensato bene di riprendere tutto con i loro smartphone per poi pubblicare la scena sui social.

È accaduto in un quartiere di Cremona e ora la squadra Mobile ha individuato la banda: sono 5 ragazzi, di cui due minorenni, denunciati per resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, rifiuto di fornire le proprie generalità e violazione delle norme relative al trattamento dei dati personali. I cinque erano già noti alle forze di polizia per precedenti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?