Davide Astori
Davide Astori

Bergamo, 4 marzo 2018 - Bergamasca in lutto per la scomparsa di Davide Astori. Il trentunenne difensore centrale e capitano della Fiorentina è stato trovato morto in un albergo a Udine dove era in ritiro con i viola per la partita che avrebbe dovuto disputare allo Stadio Friuli. In segno di lutto, oggi sono state rinviate tutte le partite. La morte del giovane calciatore ha gettato nello sconforto soprattutto il mondo calcistico bergamasco, dove Astori ha mosso i suoi primi passi. Dopo la conclusione della trafila nelle giovanili del Milan, Astori ha spiccato il volo con la serie A.

E' stata anche annullata la 'Sfilata di Mezza Quaresima' che era in programma alle 14,30 a San Pellegrino Terme, il paese bergamasco della Valle Brembana di cui il calciatore era originario. Lo hanno reso noto gli organizzatori, appena appresa la notizia della scomparsa del giovane: "Per la perdita dell'amico e compaesano Davide Astori non ce la sentiamo di festeggiare il carnevale e abbiamo deciso di annullare l'evento. Ci stringiamo nella preghiera e ci scusiamo per il disagio a gruppi e carri".