Claudio Rossi, 42 anni, travolto e ucciso da una valanga
Claudio Rossi, 42 anni, travolto e ucciso da una valanga

Bergamo, 13 gennaio 2021 - È morto in ospedale a Bergamo alcune ore dopo il recupero lo scialpinista travolto stamattina da una valanga tra Fuipiano e Brumano, in valle Imagna. Si chiamava Claudio Rossi, aveva 42 anni e abitava a Bonate Sopra. A dare l'allarme era stato un amico che era in escursione  assieme a lui. Rossi, sposato e padre di due figli, lavorava alla centrale operativa del 118 di Bergamo ed era un grande
appassionato di montagna. 

La segnalazione era arrivata attorno alle 10.15 di questa mattina. Immediatamente sono stati mobilitati tutti i soccorsi, dal 118 agli elicotteri (da Bergamo, Como e Sondrio), e l'uomo è stato individuato intorno alle 12, ma era già in gravi condizioni. Inutile il trasferimento d'urgenza al Papa Giovanni.