Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
29 mag 2022

Treviglio, via Mazzini sarà completamente rinnovata nel giro di tre anni

Lo ha assicurato l’assessore ai Lavori pubblici Mangano. La spesa è di 1,2 milioni

29 mag 2022

Via Mazzini, una delle principali vie di accesso alla città, sarà completamente rinnovata nel giro di tre anni così da essere pronta con il 2024. Lo ha assicurato l’assessore ai Lavori Pubblici Basilio Mangano (nella foto) che ha ricordato come le fasi di totale sistemazione richiederanno una spesa complessiva di 1,2 milioni. Via Mazzini è una sorta di biglietto da visita per chi arriva a Treviglio, una via che sente il peso di anni passati senza importanti manutenzioni, tra marciapiedi, sede viabile e illuminazione, avendo suscitato da parte dei concittadini insistenti richieste di idoneo intervento. L’assessore Mangano ha detto che "l’intervento era in agenda da qualche anno, lo avviamo adesso anche a seguito di un contributo da 320mila euro che verrà dato al Comune da Terna". Si tratta di una somma che l’azienda della infrastruttura dell’energia elettrica riserva in proporzione ai Comuni, come Treviglio, interessati all’elettrodotto Chiari-Cassano d’Adda. Con l’aggiunta di 80mila euro a carico del Comune, per un totale di 400 mila euro, si coprirà la spesa del primo lotto di lavori di via Mazzini, ovvero il tratto di strada da piazza del Popolo fino alla zona di avvio della alberatura. Saranno riqualificati i marciapiedi, che saranno messi in sicurezza, mentre verranno sistemati gli impianti di attraversamento pedonale. Questo lotto sarà iniziato prima della fine dell’anno in corso. Il secondo lotto (spesa di 200mila euro) sarà nel 2023 e interesserà soprattutto l’illuminazione pubblica e la realizzazione dei tornelli per il contenimento degli alberi. Il terzo ed ultimo lotto (costo 600mila euro) vedrà il rifacimento della strada, i sottoservizi e gli impianti. E a quel punto si concluderà un lavoro triennale che avrà trasformato via Mazzini. A.P.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?